Crea sito
  • Facebook
  • RSS




Trova carta di credito e fa compere per 2500 euro. Tradita dalla raccolta punti

Pubblicato da redazione1. Pubblicato in CRONACA

Tagged:

Pubblicato il ottobre 15, 2012 con Nessun commento

 Ha trovato una carta di credito nel piazzale dell’Ipermercato di Settimo Torinese, dove lavora come cassiera e, con la complicità della figlia, in meno di 24 ore ha fatto acquisti per 2500 euro. La cassiera 46enne e la figlia, una parrucchiera di 25 anni, entrambe di Torino, hanno però usato la loro Carta Fedeltà per la raccolta punti e sono state individuate e denunciate per uso fraudolento di carta di credito dai carabinieri della Tenenza di Settimo Torinese. Secondo quanto ricostruito dai militari le due hanno fatto 15 acquisti a Torino, San Mauro Torinese, Grugliasco e Mappano di Borgaro comprando scarpe, abbigliamento, borse, un bracciale, un anello d’oro e alimenti, per oltre 2500 euro.

A tradirle è stato un acquisto di 24,59 euro fatto allo stesso Ipermercato, dove la 46enne lavora alla casse, e dove è stata smarrita la carta di credito: la cassiera infatti al momento della transazione ha consegnato la sua Carta Fedeltà per la raccolta punti. Partendo da questo dato, i carabinieri hanno analizzato l’estratto conto della carta rubata e l’hanno incastrata.  Rintracciate dai carabinieri, le donne hanno ammesso le loro responsabilità e hanno consegnato la merce acquistata. 

 

fonte: Trova carta di credito e fa compere per 2500 euro. Tradita dalla raccolta punti – Adnkronos Cronaca.

Nessun commento

Commenti for Trova carta di credito e fa compere per 2500 euro. Tradita dalla raccolta punti are now closed.