Crea sito
  • Facebook
  • RSS




Suv travolge quattro giovani a fermata bus Due ragazzi sono in coma nel pisano

Pubblicato da redazione2. Pubblicato in CRONACA

Tagged: ,

Pubblicato il Maggio 25, 2013 con Nessun commento

ospedale4_xin--400x300Un ragazzo e una ragazza di sedici anni sono ricoverati in coma, dopo l’incidente avvenuto questa mattina a Zambra, in provincia di Pisa, dove quattro studenti sono stati travolti da un Suv, mentre aspettavano l’autobus a una fermata. Soccorsi sul posto, sono stati trasportati al Dea-Dipartimento di emergenza-accettazione dell’Ospedale di Cisanello dove sono stati sottoposti a cure immediate. Secondo il bollettino medico, il ragazzo di sedici anni ” ha riportato un trauma cranico puro. In coma, è ricoverato in prognosi riservata nell’Anestesia e rianimazione del Ps”. La ragazza di sedici anni “ha riportato un politrauma cervico-toraco-addominale, fratture del bacino e di vertebre cervicali, frattura di femore e lesioni degli organi addominali. Al momento la milza è conservata – spiega il bollettino -. Sottoposta a multipli interventi chirurgici, è ora ricoverata in prognosi riservata nell’anestesia e rianimazione del Ps in coma farmacologico”.

Non sono in prognosi riservata, invece, gli altri due giovani, coinvolti nell’incidente, un ragazzo e una ragazza di diciassette anni. Il primo “ha riportato fratture bilaterali agli arti inferiori, operato, è ora ricoverato in Traumatologia. Non è in prognosi riservata anche se si prevedono tempi lunghi per la guarigione”. La seconda “ha riportato frattura a gamba sinistra ed è stata sottoposta a trazione dagli ortopedici. Anche lei ricoverata in Traumatologia, non è in prognosi riservata e nei prossimi giorni verrà operata (EdM)”.

Si fa sempre più strada, intanto, l’ipotesi di un malore alla guida per il conducente del Suv ha travolto i quattro studenti. L’uomo è un 47enne che aveva da poco accompagnato la figlia a prendere l’autobus. L’automobilista è stato ricoverato all’ospedale Lotti di Pontedera. Secondo quanto emerso, l’uomo non ricorderebbe quasi nulla dell’accaduto, ed è molto probabile che abbia avuto un malore, mentre guidava, che gli ha fatto perdere conoscenza. Il 47enne ha terminato la sua corsa schiantandosi contro il muro di una villetta, un centinaio di metri dopo la fermata del bus. Ad avvalorare questa ipotesi c’è anche il fatto che sull’asfalto non ci sono segni di frenata.

 

fonte: Suv travolge quattro giovani a fermata bus Due ragazzi sono in coma nel pisano – Adnkronos Cronaca.

Nessun commento

Commenti for Suv travolge quattro giovani a fermata bus Due ragazzi sono in coma nel pisano are now closed.