Crea sito
  • Facebook
  • RSS




Sostanze pericolose in vestiti e calzature per bambini di grandi marchi

Pubblicato da redazione2. Pubblicato in CRONACA

Tagged: ,

Pubblicato il gennaio 14, 2014 con Nessun commento

vestiti_bambini--400x300Sostanze chimiche pericolose sono state trovate in vestiti e calzature per bambini di grandi marchi come Disney, Burberry e Adidas. Lo rileva il nuovo rapporto reso noto oggi da Greenpeace Asia dal titolo ”Piccoli mostri nell’armadio”. I test sono stati condotti su prodotti di 12 note aziende tra cui American Apparel, Gap, Puma e Nike. I risultati mostrano che non vi è grande differenza tra le concentrazioni di sostanze chimiche nei vestiti per bambini (un gruppo che è più vulnerabile all’inquinamento) rispetto a quelle riscontrate nei vestiti per adulti che sono stati analizzati in precedenti analisi condotte dall’associazione.

”Un vero incubo per i genitori che desiderino comprare vestiti che non contengano sostanze chimiche pericolose” afferma Chiara Campione, responsabile del progetto The Fashion Duel di Greenpeace Italia. ”Questi piccoli mostri chimici li troviamo ovunque, dai vestiti di lusso a quelli più economici, e stanno contaminando i nostri fiumi da Roma a Pechino. Le alternative per fortuna ci sono e per questo l’industria dovrebbe smettere di usare i piccoli mostri, per il bene dei nostri bambini e delle future generazioni”.

fonte: Sostanze pericolose in vestiti e calzature per bambini di grandi marchi – Adnkronos Prometeo Sostenibilità Csr.

Nessun commento

Commenti for Sostanze pericolose in vestiti e calzature per bambini di grandi marchi are now closed.