Crea sito
  • Facebook
  • RSS




Schumacher dice addio alla Formula1: ”E’ tempo di riprendere la vita normale”

Pubblicato da redazione1. Pubblicato in SPORT

Tagged: ,

Pubblicato il Ottobre 04, 2012 con Nessun commento

 Michael Schumacher si ritirerà alla fine di questa stagione. Il 43enne pilota tedesco della Mercedes ha dato l’annuncio oggi in una conferenza stampa a Suzuka.

E’ tempo di riprendere la vita normale. Anche se sono in grado di competere con i migliori piloti, a un certo punto è giusto dire addio”, ha detto Schumi.

“Nei mesi scorsi non ero sicuro di avere ancora le motivazioni e l’energia necessarie per andare avanti. Non è nel mio stile andare avanti se non sono al 100%, ora che ho deciso mi sento più rilassato”, ha aggiunto il sette volte campione del mondo.

Schumi ha poi ringraziato “la Mercedes, i miei ingegneri e i miei meccanici per la fiducia che hanno riposto in me. Ora voglio concentrarmi sulla fine di questa stagione e godermi con voi queste ultime gare“.

E’ la seconda volta che Schumi annuncia il ritiro dalla F1: il campione di Kerpen aveva lasciato il ‘circus’ nel 2006 per farvi ufficialmente ritorno nel dicembre 2009, quando la Mercedes aveva ufficializzato il suo ingaggio come pilota ufficiale a partire dalla stagione 2010. Insieme al team di Stoccarda, Schumi aveva pianificato un programma triennale che lo avrebbe dovuto portare a vincere l’ottavo titolo iridato in carriera, dopo i 2 conquistati con la Benetton e i 5 con la Ferrari.

I risultati, però, sono stati al di sotto delle aspettative. Il tedesco ha chiuso le sue prime due stagioni con la Mercedes con zero vittorie e zero podi all’attivo. La stagione attuale, iniziata con un ritiro in Australia, ha regalato una sola vera gioia a Schumi che a Valencia, nel Gp d’Europa, è riuscito a spezzare il digiuno di podi chiudendo al terzo posto. Un exploit che salva almeno in parte una stagione fin qui avara di soddisfazioni per il driver di Kerpen, che ha collezionato quest’anno ben 7 ritiri in 14 gare disputate. L’annuncio di Schumi segue di pochi giorni quello della Mercedes sull’ingaggio di Lewis Hamilton per le prossime tre stagioni.

Lascio con la consapevolezza di poter stare ancora tra i migliori piloti del mondo“, ha detto oggi Schumi. “Per questo mi sento orgoglioso e non mi pento di essere tornato in pista”, ha aggiunto alludendo alla decisione presa nel 2010. “Posso ritenermi contento del mio rendimento negli ultimi tre anni”.

Tornando in pista con la Mercedes, Schumi ha potuto tagliare (a Spa) il record dei 300 gran premi in F1. Il bilancio dei successi ottenuti in carriera resta però fermo al 2006 ed è comunque di tutto rispetto: 7 titoli mondiali, 91 gran premi vinti, 155 podi e 68 pole position, oltre a un lungo elenco di record ancora oggi imbattuti.

 

fonte: Schumacher dice addio alla Formula1: ”E’ tempo di riprendere la vita normale” – Adnkronos Sport.

Nessun commento

Commenti for Schumacher dice addio alla Formula1: ”E’ tempo di riprendere la vita normale” are now closed.