Crea sito
  • Facebook
  • RSS




Salute, pesticidi ‘killer’ in 87% delle erbe cinesi vendute anche in Italia

Pubblicato da redazione2. Pubblicato in CRONACA

Tagged: ,

Pubblicato il luglio 01, 2013 con Nessun commento

erbe_cinesi_Italy_Ziziphus_front_19_03_2013--400x300La medicina tradizionale cinese finisce sul banco degli imputati. Le erbe usate per tisane, tè e molti piatti orientali, contengono residui di antiparassitari. E’ quanto denuncia l’indagine internazionale realizzata da Greenpeace in sette Paesi: Italia, Canada, Francia, Germania, Olanda, Regno Unito e Usa. Tra novembre 2012 e aprile 2013 Greenpeace ha acquistato prodotti a base di erbe cinesi in sette mercati e analizzato, indipendentemente, l’eventuale presenza di residui di antiparassitari. “Nell’87,5% dei casi – evidenzia l’indagine – queste erbe contenevano tre o più pesticidi ‘killer’ per la salute”. Secondo il report le esportazioni di erbe cinesi nel 2011 hanno raggiunto il valore di 2,33 mld di dollari, con un incremento annuo del 36,48%.

 

fonte: Salute, pesticidi ‘killer’ in 87% delle erbe cinesi vendute anche in Italia – Adnkronos Cronaca.

Nessun commento

Commenti for Salute, pesticidi ‘killer’ in 87% delle erbe cinesi vendute anche in Italia are now closed.