Crea sito
  • Facebook
  • RSS




Giallo a Roma, trovato morto sul letto Impiccato con una corda alla spalliera

Pubblicato da redazione1. Pubblicato in CRONACA

Tagged: ,

Pubblicato il marzo 14, 2013 con Nessun commento

polizia_notte4_ufs--400x300Potrebbe essere morto mentre praticava autoerotismo l’uomo di 47 anni, trovato senza vita sul letto della sua casa in via Andrea Sacchi, a Roma, nel primo pomeriggio.

Dai rilievi effettuati finora sembra infatti che non siano stati trovati segni di effrazione sulla porta di casa né sulle finestre e che la porta fosse chiusa dall’interno. Dalla casa non sono stati asportati oggetti. Il 47enne, morto per soffocamento, è stato trovato nudo, impiccato con una corda legata alla spalliera del letto.

Gli investigatori tendono a escludere sia l’omicidio che il suicidio, visto che l’uomo non sembra avesse problemi né economici né sentimentali.

I rilievi sul posto sono stati effettuati dalla Scientifica. Ad avvisare i vigili del fuoco sono stati i genitori della vittima. I pompieri sono stati i primi a entrare nell’appartamento e dopo aver scoperto il cadavere hanno chiamato la polizia.

 

fonte: Giallo a Roma, trovato morto sul letto Impiccato con una corda alla spalliera – Adnkronos Cronaca.

Nessun commento

Commenti for Giallo a Roma, trovato morto sul letto Impiccato con una corda alla spalliera are now closed.